FANDOM


Ieri, nel 9° giorno dell’anno dell’Onice Nera, è tornato Norf dal suo viaggio a sud. Questo è quello che ha riferito nella sala del trono di Re Godsor il Barbuto:

Dopo quasi un mese di viaggio sono giunto alla roccaforte dei nostri fratelli.

Sono stato invitato ad entrare da una porta segreta situata nelle gallerie perché le loro montagne erano tenute sotto assedio. Come mi è poi stato riferito la tribù degli elfi, che circa 200 anni prima abitava quelle zone, era tornata a rivendicarle. Ho proposto di uscire e provare a contrattare con loro, ma Re Arkul il Grosso ha riso delle mie parole, come fece quando venne a conoscenza della nostra alleanza con Re Mithrabarzanes.

Penso che tutti i nostri tentativi di riconciliazione coi nostri fratelli potranno avere successo solo quando il cielo cadrà sulle nostre teste.

Re Godsor il Barbuto ha dichiarato che, alla luce dei nuovi avvenimenti, tutti i rapporti con i fratelli della pietra dovranno essere rigidamente controllati. Questo per evitare che la nostra alleanza con Re Mithrabarzanes cada per colpa di qualche fratello che non veda di buon occhio i nostri amici elfi e venga qui con il solo scopo di insultare noi e loro.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.