FANDOM


WonderLand differisce in molti modi dal nostro mondo, ma sicuramente la cosa che più diverge sono i suoi abitanti. Camminando per le sue città si potrebbero incontrare il Gatto con gli Stivali, Campanellino o il Gatto e la Volpe, anche se questi incontri sarebbero certo rari e fortunati (perché a WonderLand tutte queste sono come delle star). Più probabile sarebbe incontrare esseri più comuni ed in parte bizzarri, nati dalla fantasia di una volta o da un sogno di una notte. La loro natura è di solito poco definita, potrebbero assomigliare agli alieni di un film di fantascienza o a bestie di un film fantasy, con lunghi nasi a proboscide, molte braccia o gambe, pelle striata o colorata, orecchie da elefante e chi più ne ha più ne metta. Spesso poi la loro stessa sostanza è poco definita, ed essi sembrano composti da materiale gelatinoso o poco solido, magari traslucido. Tutti questi esseri si distinguono per l'appunto da quelli più umanizzati o comunque più conosciuti, che hanno già un loro posto nel folclore comune. La maggioranza di loro si accontenta di vivere una vita breve e normale, svolgendo compiti comuni e lavori normali, anche se tutti segretamente sperano di trovare posto in una favola. Se questo avvenisse, in base agli avvenimenti cui sarebbero partecipi sempre più loro caratteristiche verrebbero delineate, e questo porterebbe i loro corpi a diventare più solidi e coerenti, le loro caratteristiche fisiche a divenire più definite ed individuali, spesso più simili a quelle umane (perché pensate da esseri umani) e la loro aspettativa di vita si allungherebbe notevolmente.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.